Tra le 20 finaliste de “La donna dell’anno 2020” anche Suor Alessandra Smerilli e Anna Grassellino

Ancora una settimana di tempo per votare. La vincitrice sarà sulla copertina del numero di D in edicola il 12 dicembre

Due protagoniste dei Dialoghi a Spoleto sono state selezionate tra le venti finaliste del concorso di D – la Repubblica delle Donne.

Lo scorso 17 ottobre il sito aveva proposto 50 italiane eccellenti che hanno lasciato un forte segno nel 2020. La votazione si è poi conclusa il 31 ottobre e, secondo le preferenze dei lettori, nella “rosa” delle candidate ci sono l’economista del Vaticano Suor Alessandra Smerilli e l’ingegnera elettrica Anna Grassellino.

C’è ancora una settimana di tempo per votare e decretare chi sarà la vincitrice del 2020: chi otterrò più voti sarà sulla cover del numero di D in edicola il 12 dicembre.

Qui il link per votare: http://ladonnad.repubblica.it/